Bresciaoggi, 3  luglio 2017, pag. 45

 

 

LETTERA

I vescovi, la TAV e l'ambiente

Maurilio Lovatti 

 

Egregio direttore,
leggo su Bresciaoggi del 2 luglio una sconcertante lettera del sig. Angelo Polizzotto, attivista NO TAV, intitolata Cari vescovi fermate la TAV. Costui, invocando strumentalmente le sagge indicazioni di papa Francesco sulla salvaguardia del creato, chiede ai vescovi “aiuto” per fermare la TAV.

Dimentica di dire che il trasporto su treno è il meno inquinante e quindi il più rispettoso dell’ambiente. Dimentica di dire che l’uso massiccio dell’alta velocità riduce i voli aerei e quindi salvaguarda l’ambiente e la salute dei cittadini. I fatti lo dimostrano: gli spostamenti tra Milano e Roma, in soli 6 anni, dal 2008 inizio dell’alta velocità, al 2014, sono profondamente cambiati: prima usava il treno il 36% dei viaggiatori, poi circa il 65%; inversamente chi usava l'aereo era il 51%, ed è sceso al 24%. E' bastato cioè usare l'alta velocità ferroviaria per ridurre fortemente l'inquinamento, e in particolare le emissioni d'ossido di carbonio, che sono la causa dell'effetto serra e del surriscaldamento del pianeta, vera e propria emergenza ecologica del nostro tempo. Non tutti sanno che a parità di percorso l'energia consumata viaggiando in aereo è oltre 4 volte maggiore di quella consumata andando in treno.
Bene hanno fatto dunque i parroci della diocesi di Brescia a non concedere le sale parrocchiali ai falsi ambientalisti NO TAV, che col pretesto di difendere l’ambiente, in realtà portano avanti gli interessi dei petrolieri e delle compagnie aeree multinazionali. Solo una vasta e diffusa rete di alta velocità in Europa potrà ridurre significativamente i voli e l’inquinamento, e quindi tutelare la nostra salute e quella dei nostri figli. Quindi, nella fedeltà all’insegnamento ambientale di papa Francesco e dei nostri vescovi, diciamo SI TAV, ancora TAV, sempre più TAV.


Maurilio Lovatti
(ambientalista)   

 

 

 

 

Bresciaoggi, 3 luglio 2017, pag. 45

 

 

 

indice degli articoli

Maurilio Lovatti home page

Maurilio Lovatti main list of papers