Franco Manni

 

 

La filosofia a rimorchio del fascismo


 

 

 

 

La relazione di Eugenio Garin, storico della filosofia italiana di grande valore, su questo tema (quale fu la filosofia del fascismo ?) fu illuminante almeno per chi avesse voluto ascoltarla  e prenderla sul serio: se Benedetto Croce fu il filosofo oppositore per eccellenza, però il suo ex-amico Giovanni Gentile non fu il filosofo del fascismo... la dimostrazione di questa verità,  per chi conosce quell'epoca e quei fatti sia politici sia culturali, è cristallina …

 

Quando tanti anni dopo studiati il super-fascista e anti-gentiliano Giovanni Preziosi (qui online il mio scritto su di lui)  ne ebbi una eclatante conferma...

I veri filosofi del fascismo furono Julius Evola, Francesco Orestano, Agostino Gemelli... mentre Hegel e i neo-hegeliani (Croce, Gentile) erano aborriti!

 

 

 

 

 

Franco Manni indice degli scritti

 

 

Maurilio Lovatti home page

Maurilio Lovatti main list of online papers